Energia Eolica

Il vento è il movimento di masse d’aria rispetto alla superficie della Terra,
dovuto essenzialmente alle differenze di temperatura tra varie zone della superficie
ed alla rotazione terrestre, che implica un trasporto di energia cinetica.
L'energia eolica risulta dalla conversione dell'energia cinetica del vento
in altre forme di energia (meccanica, elettrica, idraulica).
I generatori eolici sono costituiti da un insieme di componenti
(fluidi, meccanici ed elettrici) che, integrati, permettono tale trasformazione energetica.
Comunemente si distinguono:
- la torre
- la turbina eolica (rotore)
- il moltiplicatore
- il generatore
- il convertitore
 
Indicativamente possiamo classificare gli aerogeneratori in base alla potenza in questo modo:
- micro: P < 5 kW
- mini 5 kW < P 100 kW
- medie: 100 kW < P 300 kW
- grandi: 300 kW < P 600 kW
- mega: da 600 kW fino 2 MW e oltre
 
Con l'espressione eolico off-shore si intendono gli impianti installati ad alcune miglia dalla costa di mari o laghi, per meglio utilizzare la forte esposizione alle correnti di queste zone

Per i riferimenti normativi ed ulteriori informazioni consultare il sito della REGIONE TOSCANA
Altro in questa categoria: « Moto ondoso Energia Solare »
Joomla Templates by Joomla51.com